Blog arte contemporanea

Il mio blog arte contemporanea. La mia passione.

Blog arte contemporanea: la mia visione

Ho raccolto le tendenze più interessanti del panorama artistico odierno. Ho svolto ricerche che riguardano l’arte che esprime in libertà le sintesi dei messaggi e dei sentimenti delle persone. Mi sento una blogger d’arte vera e propria.

Cerco di raccontare testimonianze artistiche non vincolate, innovative, che testimoniano il nostro tempo in maniera semplicemente autentica. (blog arte contemporanea per me signinifica proprio questo).

Spesso questa tendenza di libertà creativa è più riconoscibile in ambiti come la street art e tutto ciò che non è troppo canonizzato in schemi e contenuti. Per questo nel mio blog di arte contemporanea tratto spesso argomenti che non sempre stanno bene in un museo.

Credo fortemente che alcuni cenni artistici, alcune evoluzioni concettuali siano comprensibili solo se si conosce l’arte dai suoi albori. Non si puù capire e “digerire” il linguaggio moderno senza una preparazione artistica che contempli il graffito preistorico, l’arte medievale, bizantina, rinascimentale, moderna etc…

“Sensazioni d’arte” è un blog di arte contemporanea che racconta l’odierno con consapevolezza del nostro passato artistico, e proietta nel futuro alcuni dettagli antropologico-artistici che ci faranno compagnia a lungo.

È infatti bellissimo vedere che più l’arte contemporanea è libera, più si occupa di valori e di esprimere messaggi di luce, tolleranza e solidarietà.

La luce nel mio blog di arte contemporanea

Un blog d’arte ha una grossa responsabilità in questo tempo: ha il compito di scindere alcuni concetti artistici che non sono subito comprensibili. È come rendere più digeribili e assimilabili alcune tendenze che ci stanno volteggiando intorno.  È un lavoro di codificazione continua di messaggi e codici che dobbiamo rendere comprensibili all’umanità.

Io cerco di codificare l’energia positiva. Di sviscerarla e di renderla afferrabile. Nell’arte risiede tutto ciò, come gesto inconsapevole di elevazione dell’anima.

Il mondo ha bisogno di questa energia. La testimonianza umana su questo mondo passa attraverso i gesti artistici, dove alcune leve quasi inconsapevoli scivolano libere attraverso l’arte. Io cerco di captare queste energie e spiegarle al mondo.

blog arte contemporane Poemi del fuoco e della Luce a CandelarArte 2016

Blog di arte contemporanea e tendenze artistiche: possono andare d’accordo? Posso farne un lavoro?

Ci sono persone, finalmente, che mi chiamano e usufruiscono dei miei occhi per raccontare eventi artistici. Io, visto il mio lavoro, creo vere strategie di comunicazione con report annessi. Sono felice, vorrei che questo sia il mio lavoro nel futuro. In questo modo raggiungo l’importante traguardo di fare nella vita completamente ciò che si ama.

Credo anche di poter aggiungere un tassello alla lettura di un’opera d’arte in questo millennio. Ho lo sguardo fuori, ho lo sguardo volto verso i cambiamenti sociali, all’esterno dei musei, dove il luogo dell’opera d’arte è scelto ed è parte integrante dell’opera stessa.

L’arte libera. Ne sono sicura.

<