News

freedom barcellona

Freedom di Sibomana: la libertà proiettata sui muri

L’arte è sempre imprevedibile perché assume le forme più disparate a seconda delle condizioni in cui viene creata. Oggi vi parlo di un progetto “condiviso” una sorta di performance che è stata creata per celebrare il 25 aprile, una data importante per la libertà italiana. Ma grazie al progetto Freedom di Sibomana,  artista a cui […]

Le terme di Caracalla si illuminano di tricolore

Qualche giorno fa, la soprintendenza di Roma mi ha mandato una mail con il racconto, fotografico e testuale, di questa iniziativa: le terme di Caracalla lanciano un messaggio importante. Ho già parlato in altre occasioni sulle iniziative legate all’arte contemporanea ambientate nel sito (l’ultima volta con Plessi e il Segreto del tempo). Ammiro la voglia […]

museo della regina cattolica

Museo della Regina Cattolica: Loreprod e il murales dell’estate

Quando  ritengo qualcosa degno dell’aggettivo “utile” e soprattutto quando qualcosa intorno a me mi emoziona profondamente, cerco di ritagliare un po’ di tempo e di spazio e lo porto alla vostra attenzione. Oggi mi soffermo su ciò che è avvenuto presso il Museo della Regina di Cattolica, un riferimento importante per la mia zona per […]

arte a scuola

Arte a scuola: intervista a Alessandra Stacchini

Ho appena concluso un’esperienza ricca di valori, a contatto con ragazzi giovanissimi e con la natura incontaminata del Parco Nazionale del Casentino in Toscana. Ho quindi deciso di pubblicare subito un articolo che parla di un progetto d’arte a scuola che mi ha colpito moltissimo, segnalato dalla mia cara amica Doris. Chi mi legge sa […]

plessi a caracalla i segreti del tempo

Plessi a Caracalla: il segreto del tempo

Ho avuto la grande, grandissima fortuna di conoscere di persona, qualche anno fa, Fabrizio Plessi. Un hotel dove ho lavorato ha accolto una sua installazione, “Water-Fire” e durante i lavori, l’artista ha pernottato in questo luogo. Da lì è partito il mio grande amore per un grande testimone dell’arte contemporanea, che vede fondere archeologia e […]

biennale di venezia 58

Biennale di Venezia: la 58 edizione è diversa

Non ho ancora mai scritto della Biennale di Venezia, per tanti motivi. Come sapete sono spinta a scrivere solo nel momento in cui ritengo che qualcosa di “creativo” serva a evolvere, non a celebrare. Ecco, credo che la Biennale di Venezia 58 edizione, sia diversa. Credo che affronti il cambiamento nel mondo dell’arte nella stessa […]

<